Fotografare il Cibo

Durata: 4 lezioni
Orario: Data da definire, dalle 18 alle 21

Insegnante Gianni Petronio

Gli strumenti digitali: smartphone, fotocamere compatte, fotocamere reflex. Analisi delle differenze operative tra gli strumenti: qualita' e limiti per tipo di attrezzatura. Nella migliore delle ipotesi: fotocamera reflex e obiettivi intercambiabili. Basi tecniche della ripresa fotografica: esposizione, sensibilita' ISO, tempi e diaframmi, bilanciamento del bianco. Analisi dei risultati: il dato tecnico e quello espressivo. Utilizzare gli automatismi o evitarli? Utilizzo della fotocamera in metodo manuale. Accessori indispensabili per un primo set fotografico dedicato al cibo.

La luce

Luce naturale e luce artificiale, differenze tecniche ed espressive. Qualita' della sorgente di luce, dei tipi di ombra e compatibilita' con diversi soggetti. Direzione della luce principale e di quelle di appoggio: luce frontale, laterale e controluce. Luce diffusa, luce diretta e controllo del contrasto nel soggetto. Metodi di schiarimento e controllo delle ombre. L'uso della luce nella fotografia di cibo: analisi di diversi stili fotografici e come ottenerli.

Inquadratura e composizione

Caratteristiche degli obiettivi fotografici: lunghezza focale e risultato prospettico. Messa a fuoco selettiva. Operazioni di fascino: regolazione della profondita' di campo e obiettivi speciali. Angolo di inquadratura: ripresa frontale, tre quarti e zenitale. Metodi di utilizzo e variabili nell'uso della luce. Composizione: posizione del soggetto all'interno dell'immagine e rapporto tra soggetto, sfondo ed altri particolari.

Preparazione del set fotografico

I materiali di "scena" e ambientazione del cibo. Legno, carta, tessuto, metallo: il necessario per allestire il set. Props: piatti, posate, pentole e attrezzi da cucina. Piccoli accessori originali, ingredienti o altri minuscoli elementi scenici come definizione stilistica. Pianificare le riprese: dagli ingredienti alla foto finita. Organizzazione del lavoro, tempi critici e piccolo elenco degli accessori indispensabili nella fotografia di cibo.

Infine:

I ruoli principali nella fotografia di cibo: home economist, food stylist ed altre cose inglesi. La destinazione dell'immagine: libri o riviste, blog o Youtube? Adattare un'immagine all'utilizzo finale in termini tecnici e - finalmente! - in termini creativi.

Prenota telefonicamente

Iscriviti a questo corso ora

*Tutti i prezzi si intendono al netto dell'IVA e dell'imposta di bollo se dovuta. I corsi Accademici e di Formazione e Aggiornamento Professionale sono da intendersi esenti IVA ai sensi dell'Art 10 co.20 DPR 633\72.
Per i corsi di importo superiore a 3.000,00 Euro si accettano esclusivamente pagamenti con bonifico bancario, bancomat, carta di credito (no American Express) e assegni.
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni